Acconto IMU. Il 17 giugno scade la prima rata

Entro il 17 giugno dovrà essere effettuato il versamento dell’acconto IMU 2024. La prima rata in scadenza è pari all’imposta dovuta per il primo semestre applicando l’aliquota e la detrazione dei dodici mesi dell’anno precedente. Resta in ogni caso nella facoltà del contribuente provvedere al versamento dell’imposta complessivamente dovuta in un’unica soluzione annuale, da corrispondere entro il 17 giugno. 

Il versamento della rata a saldo dell’imposta dovuta per l’intero anno invece è eseguito, a conguaglio, sulla base delle aliquote risultanti dal prospetto delle aliquote pubblicato sul sito internet del Dipartimento delle finanze del Ministero dell’Economia e delle Finanze, alla data del 28 ottobre di ciascun anno.  In caso di mancata pubblicazione entro il termine del 28 ottobre, si applicano per il versamento del saldo le aliquote del periodo d’imposta 2023. Si veda il Comunicato del Dipartimento delle Finanze del 30 novembre 2023. 

Fonte:MySolution

Carrello