CCNL Pubblici Esercizi (Confcommercio): siglato l’accordo di rinnovo

In data 5 giugno 2024, è stato siglato il rinnovo del CCNL, scaduto il 31 dicembre 2021, che interessa oltre 1 milione di lavoratori e lavoratrici del settore.

Tra le novità più rilevanti, si segnala:

  • aumento contrattuale di € 200,00 al 4° livello, da riparametrare per gli altri, erogati in 5 tranche (€ 50,00 corrisposti con la retribuzione del mese di giugno 2024, poi 3 quote di valore pari ad € 40,00, infine una quota da € 30,00);
  • dal 1° gennaio 2027, aumento di € 3,00, a carico delle aziende, del contributo per l’assistenza sanitaria integrativa Fondo EST; 
  • aggiornate le figure professionali rispetto all’evoluzione dei comparti;
  • consolidamento del lavoro supplementare svolto in maniera continuativa dai dipendenti part-time.

Il CCNL, vigente dal 1° giugno 2024, scadrà il 31 dicembre 2027.

Fonte: MySolution

Carrello