Percettori di RdC: le istruzioni per la fruizione dell’esonero per le assunzioni 2023

Con Circolare 28 giugno 2024, n. 75 , l’INPS fornisce le istruzioni operative per la fruizione dell’esonero per le assunzioni a tempo indeterminato e per le trasformazioni dei contratti a tempo determinato in contratti a tempo indeterminato, effettuate dal 1° gennaio 2023 al 31 dicembre 2023, di beneficiari del reddito di cittadinanza, secondo le previsioni di cui all’articolo 1, comma 294, della Legge 29 dicembre 2022, n. 197 (Legge di Bilancio 2023).

Come disposto dal comma 299 dell’articolo 1 della Legge di Bilancio 2023, l’efficacia della previsione di cui al comma 294 in commento è subordinata all’autorizzazione della Commissione europea, ai sensi dell’articolo 108, paragrafo 3, del Trattato sul funzionamento dell’Unione europea.

La medesima Commissione europea, con la decisione C(2023) 7480 final del 31 ottobre 2023, ha autorizzato la concessione dell’esonero in commento fino al 31 dicembre 2023, mentre con successiva decisione C(2024) 2326 final del 5 aprile 2024, l’applicabilità della misura è stata prorogata al 30 giugno 2024.

https://www.inps.it/it/it/inps-comunica/atti/circolari-messaggi-e-normativa/dettaglio.circolari-e-messaggi.2024.06.circolare-numero-75-del-28-06-2024_14611.html

Carrello